How To Lose Weight If You Are A Picky Eater Beyond Dieting – Your Body As the Best Source of Natural Non Diet Weight Control Pt 1 of 3

You are searching about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater, today we will share with you article about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater was compiled and edited by our team from many sources on the internet. Hope this article on the topic How To Lose Weight If You Are A Picky Eater is useful to you.

Beyond Dieting – Your Body As the Best Source of Natural Non Diet Weight Control Pt 1 of 3

Se sei una donna che è a dieta o controlla il proprio peso da un po’, c’è una buona probabilità che tu abbia perso il contatto con i segnali di fame del tuo corpo. Sapevi che il tuo corpo è in realtà la tua migliore fonte di controllo del peso naturale non dietetico? Scommetto che non lo sapeva, perché è un segreto gelosamente custodito. L’organizzazione della dieta investe miliardi di dollari ogni anno nel tentativo di mantenerti dipendente dalla dieta.

Se sei stato a dieta, ti è stato insegnato ad accettare che mettersi a dieta e privarti dei cibi che ami è l’unica soluzione al tuo problema. E se vuoi controllare ciò che mangi e/o perdere peso, essere a dieta è qualcosa che dovrai solo sorridere e sopportare per il resto della tua vita. Ma accettando che le diete siano la risposta, accetti di non avere alcun controllo sul tuo corpo e sei disposto a cedere il tuo potere a un’autorità esterna; la tua dieta

Questa credenza nella soluzione dietetica ha spinto generazioni di persone a cercare la dieta miracolosa, sperando che un giorno la dieta giusta arrivi e garantisca loro di perdere peso. Ma lo sapevi che…

Le diete non funzionano

Se hai lottato per anni con il sovrappeso, facendo yo-yo su e giù per la bilancia, intrappolato in un ciclo di abbuffate e diete, allora devi sapere che non è colpa tua e sicuramente non sei solo nella tua frustrazione , perché le diete non funzionano.

Un nuovo studio pubblicato nel numero di aprile della rivista “American Psychologist” indica che per la maggior parte delle persone la dieta non funziona. Samantha Heller è una nutrizionista della rivista “Health” e offre la sua opinione professionale suggerendo perché le diete non funzionano. Ecco un riassunto dei suoi consigli:

Perché le diete non funzionano

  • Le persone li considerano temporanei: la tendenza è pensare a una dieta solo fino a quando non perdi peso, e poi puoi tornare a mangiare come facevi prima.
  • Una taglia non va bene per tutti: le diete sono troppo restrittive, sono troppo rigide, non tengono conto delle preferenze individuali o culturali, del budget, della disponibilità di cibo

Quando le è stato chiesto perché le persone aumentano di peso dopo aver abbandonato una dieta, la signora Heller ha spiegato: “Quando perdi peso e stai limitando le calorie, il tuo corpo pensa che ci sia una carestia e stai morendo di fame. Il tuo corpo non lo sa lo stai facendo apposta. La missione del tuo corpo è conservare l’energia, e lo fa sotto forma di grasso. Quando ricominci a mangiare, il tuo corpo si sta preparando per la prossima carestia imminente immagazzinando il grasso. Questo rallenta il tuo metabolismo e riempie le cellule adipose.Per ridurre il peso senza innescare la risposta di fame del tuo corpo, devi farlo lentamente e con attenzione.

Gli esperti suggeriscono che la migliore soluzione a lungo termine per il controllo permanente del peso è mangiare con moderazione ed esercitare di più. Ma se sei sempre stato a dieta, probabilmente ti starai chiedendo come puoi vivere senza quel senso di struttura che ti è così familiare nella dieta. Potrebbe non piacerti, ma sei arrivato a fare affidamento sulla rigida irreggimentazione che ti guida in ogni fase del percorso come fa una dieta. Queste tue paure sono molto naturali e comprensibili perché gli anni di dieta che hai sopportato ti hanno condizionato a pensare a te stesso e al tuo rapporto con il cibo in un modo molto debilitante. Ma ora è il momento di restituirti il ​​controllo e insegnarti a sentirti al sicuro con il cibo. La risposta è in te!

Il tuo corpo: la migliore fonte di controllo del peso naturale non dietetico

La dottoressa Nancy Bonios, creatrice di The Bonios Plan: Beyond Dieting Program (un approccio non dietetico al controllo del peso) afferma: “Il National Center for Health Statistics e numerose autorità mediche hanno recentemente evidenziato questo fallimento quasi totale della dieta come mezzo di lunga durata termine controllo del peso. Ciò che era stato completamente trascurato, nel perseguire la “dieta miracolosa”, erano le capacità miracolose che noi umani, naturalmente, abbiamo.

Se ti fermi a pensarci, il tuo corpo sta già facendo così tante cose miracolose e sorprendenti per te ogni singolo giorno. Tutti questi processi sono regolati da una parte della tua coscienza chiamata mente subconscia. È il tuo subconscio che dirige il tuo corpo a compiere tutte le azioni necessarie per mantenerti in vita. Ecco perché stai respirando, il tuo cuore sta pompando, il tuo corpo sa quando, come e dove muovere il sangue. Rilascia costantemente tossine, ripara, rigenera le tue cellule e questa è solo la punta dell’iceberg. Senza che tu debba pensarci o pianificare consapevolmente cosa fare o come farlo, grazie alla direzione del tuo subconscio, il tuo corpo supervisiona automaticamente ogni intricato dettaglio del tuo funzionamento per te. Allora perché non dovresti essere disposto a fidarti di esso per guidarti a controllare il tuo appetito e gestire il tuo peso?

Fai pace con la tua fame: non c’è niente da temere

Per natura, i nostri corpi sono progettati per bramare il cibo quando abbiamo fame e smettere di mangiare prima che ci riempiamo troppo. Un neonato lo dimostra ogni volta che volta la testa dall’altra parte e rifiuta il seno della mamma o il biberon. Intuitivamente capiscono che se continuano a mangiare oltre il punto di soddisfazione della loro pancia, si sentiranno a disagio. Le diete inibiscono quella connessione naturale tra te e il tuo corpo. Se vuoi riuscire a riscoprire la naturale capacità del tuo corpo di sentirsi soddisfatto, devi prima essere disposto a fare pace con la tua fame.

Alimentazione intuitiva: la formula della natura per un efficace controllo del peso

Mangiare in accordo con i segnali di fame del tuo corpo è noto come mangiare intuitivo o in sintonia. Il termine “alimentazione intuitiva” è stato coniato per la prima volta nei primi anni ’90 da due eminenti nutrizionisti e dietisti registrati, Elyse Resch, MSRD, FADA ed Evelyn Tribole, MSRD nel loro libro “Intuitive Eating: A Revolutionary Program That Works”. Per quanto mi riguarda, non c’è nessun altro libro disponibile che possa spiegare l’intero processo di come diventare un mangiatore intuitivo con la stessa precisione di questo libro. Spacca!

I benefici del mangiare in risposta al tuo corpo rispetto alla dieta

Ci sono così tanti meravigliosi benefici nell’imparare a mangiare in modo intuitivo. Includono quanto segue:

Facile resistere alla tentazione: Quando mangi in modo intuitivo, non è tipico trovarti attratto dal desiderio di cibo durante i periodi in cui non sei fisicamente affamato. Ciò significa che non avresti problemi a resistere alla “tentazione” di mangiare perché assoceresti automaticamente mangiare più del tuo pieno, con il dolore. Per la maggior parte, non sentiresti alcun bisogno o desiderio particolare di mangiare qualcosa semplicemente perché vedi un’immagine del cibo, annusi qualcosa di buono o addirittura vedi qualcun altro che mangia. Quel comportamento di bramare il cibo quando non hai fame è una compulsione nata da un senso di privazione e dalla paura di non averne mai abbastanza. Questa è una conseguenza della dieta.

Mangia i cibi che ami: Con la dieta, ci sono così tante restrizioni su quali cibi puoi mangiare. Spesso crediamo di non poter, non dover o non dover mangiare determinati alimenti. Come persone a dieta, siamo stati portati a credere che ci siano determinati alimenti sui quali non abbiamo alcun controllo, quindi facciamo del nostro meglio per evitarli, ma questo crea un desiderio innaturale o un bisogno innaturale di mangiarli. Nella tua ricerca di imparare a diventare un mangiatore intuitivo, livellerai il campo di gioco. Finché sai di essere libero di mangiare quello che vuoi, puoi sempre avere i cibi che ti piacciono.

Questo è in realtà essenziale per il tuo successo nell’imparare a diventare un mangiatore intuitivo, perché imparando a mangiare e sentendoti al sicuro rispetto alle tue vecchie tentazioni, ristabilirai quel senso di fiducia che è stato rotto da anni di dieta. Man mano che diventi più acutamente consapevole di come si sente il tuo stomaco e di come sta cambiando il tuo livello di fame, sarà più facile smettere di mangiare prima di sentirti troppo pieno.

La mia esperienza nell’imparare come diventare un mangiatore intuitivo: scoprire l’anello mancante

A 47 anni, sono stato a dieta per la maggior parte della mia vita, dall’età di 11 anni. Nel 2006, ho finalmente deciso di fare un atto di fede e ho deciso di smettere di stare a dieta. Un amico mi aveva parlato del mangiare intuitivo e l’ho visto come un’opportunità per uscire finalmente dalle montagne russe della dieta. Sapevo nel mio cuore che dovevo solo dimostrare a me stesso che potevo fidarmi di me stesso riguardo al cibo.

Entro la prima settimana in cui ho iniziato il processo, sono stato facilmente in grado di riconoscere che certi cibi non avevano più un sapore meraviglioso come li “ricordavo”. La mia prima esperienza fondamentale è stata mangiare una patatina e decidere che aveva un sapore troppo stantio. Ero scioccato e stupito perché questo non mi avrebbe mai impedito di mangiare patatine prima. Poco dopo che io e la mia famiglia abbiamo fatto un viaggio a Chocolate World, Hershey, Pennsylvania e con cioccolato ovunque e facilmente accessibile, niente di tutto ciò mi ha attratto e tutto ciò che volevo era un pezzo di pollo alla griglia. Un paio di giorni dopo, dopo diversi giorni passati a mangiare patatine fritte, desideravo ardentemente una patata al forno. Ciascuno di questi casi è stato per me la prova che questo processo ha funzionato davvero, quindi mi sono impegnato a continuare a impararlo, ma per quanto incredibilmente schizzinoso stavo diventando, non ero in grado di sentirmi soddisfatto. Ho sempre voluto mangiare di più. Ora so perché.

Il mangiare intuitivo è un modo per essere gentili con se stessi, ma cosa succede se non ci si è abituati?

Come donna con un sacco di problemi alimentari e una storia di abusi, nel corso degli anni ho imparato a diventare il mio peggior critico. Spesso sono più duro con me stesso di quanto chiunque potrebbe mai essere. Dalla mia comprensione del mangiare intuitivo, mi rendo conto che si tratta di un processo basato sull’imparare a trattarsi con gentilezza e amore. Dal momento che non è venuto come una seconda natura per me, ho finito per mangiare costantemente più di quanto il mio corpo potesse sopportare comodamente. Ho imparato a mie spese che non è facile prendere una decisione consapevole di prendersi cura di se stessi, mangiare in risposta alla fame e aspettarsi che il peso cominci a diminuire. Non funziona così. Ecco perché:

Come ogni altra funzione del corpo, le tue abitudini alimentari sono controllate dal tuo subconscio. Se hai una testa piena di stress e turbamento, e il tuo bisogno di mangiare per consolarti è molto più forte del tuo desiderio di dimagrire, dovrai affrontare un conflitto. Ecco perché:

Nello stesso modo in cui il tuo subconscio controlla i processi del tuo corpo, contiene anche l’immagine interna di come ti vedi; la tua immagine di te stesso. Considera il tuo subconscio come il sistema operativo interno di un programma software per computer. È il magazzino che immagazzina tutte le tue esperienze di vita, credenze e interpretazioni su chi sei e sul mondo in cui vivi. Dato che in passato ho avuto esperienze orribili con la dieta, avevo la forte convinzione che non potevo fidarmi di me stesso riguardo al cibo e che probabilmente sarei sempre stato grasso e brutto. Ciò significava che mi portavo dietro quella che mi piace definire un’immagine di sé grassa e brutta, quindi più mi dispiaceva per me stesso e mi sentivo fuori controllo, più volevo mangiare per sentirmi meglio. Poiché lo stress nella mia vita in quel momento era così fuori controllo e non stavo usando le tecniche di sollievo dallo stress che conoscevo per aiutare me stesso, ho continuato a mangiare.

La mia fiducia nel processo del mangiare intuitivo non ha mai vacillato, perché sapevo che funzionava e poiché ero presente in così tanti forum di discussione non dietetici, leggevo costantemente dei successi di altre persone. Per me, il mangiare intuitivo mi ha dato la possibilità di essere molto schizzinoso su quali cibi avrei mangiato, ma sembrava che le linee guida per il processo fossero così vaghe da mancare della struttura che mi aspettavo da anni di dieta. Lasciato a me stesso, non avevo idea di come ascoltare la fame del mio corpo. A mio modo di pensare, il mio corpo era sempre affamato, quindi ho continuato a mangiare finché non ho guadagnato 35 chili in più.

Mortificato e imbarazzato a morte, sapevo che mancava qualcosa. In un momento di lampadina Aha, mettendomi il cappello da allenatore, mi sono reso conto che mancava qualcosa. In quel momento ho capito che dovevo integrare ciò che avevo imparato sul sollievo dallo stress e usarlo effettivamente su me stesso. In un lampo, non appena ho iniziato a farlo, la mia fame dolorante e stridula è stata messa a tacere. In quel momento ho capito che alleviare lo stress era un elemento chiave per avere successo con il controllo del peso senza dieta.

Se ti ritrovi a mangiare costantemente troppo, ricorda che è solo una vecchia abitudine che deriva dal non avere altri metodi per affrontare lo stress. Se non riesci a smettere di mangiare, è un segnale che il tuo corpo ti sta dando, indicando che devi affrontare seriamente lo stress.

Video about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater

You can see more content about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater on our youtube channel: Click Here

Question about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater

If you have any questions about How To Lose Weight If You Are A Picky Eater, please let us know, all your questions or suggestions will help us improve in the following articles!

The article How To Lose Weight If You Are A Picky Eater was compiled by me and my team from many sources. If you find the article How To Lose Weight If You Are A Picky Eater helpful to you, please support the team Like or Share!

Rate Articles How To Lose Weight If You Are A Picky Eater

Rate: 4-5 stars
Ratings: 9449
Views: 56531461

Search keywords How To Lose Weight If You Are A Picky Eater

How To Lose Weight If You Are A Picky Eater
way How To Lose Weight If You Are A Picky Eater
tutorial How To Lose Weight If You Are A Picky Eater
How To Lose Weight If You Are A Picky Eater free
#Dieting #Body #Source #Natural #Diet #Weight #Control

Source: https://ezinearticles.com/?Beyond-Dieting—Your-Body-As-the-Best-Source-of-Natural-Non-Diet-Weight-Control-Pt-1-of-3&id=2206264

Related Posts

default-image-feature

Can You Lose Weight By Only Eating Fruit And Veg Fat Reducing Diets – Proven Eating Habits That Melt Off Weight

You are searching about Can You Lose Weight By Only Eating Fruit And Veg, today we will share with you article about Can You Lose Weight By…

default-image-feature

What Is The Average Healthy Weight For An Adult Female Are We Unintentionally Raising Generations of Disadvantaged People?

You are searching about What Is The Average Healthy Weight For An Adult Female, today we will share with you article about What Is The Average Healthy…

default-image-feature

What Is Average Weight Of German Shepherd At 12 Weeks Worming of Pets – When and How to Carry It Out

You are searching about What Is Average Weight Of German Shepherd At 12 Weeks, today we will share with you article about What Is Average Weight Of…

default-image-feature

How To Know How Much To Eat To Lose Weight How Many Calories Does a Starbucks Cookie Have? – Know How Much in a Cookie

You are searching about How To Know How Much To Eat To Lose Weight, today we will share with you article about How To Know How Much…

default-image-feature

What Is Average Weight Of A 3 Month Old Baby Weight Loss After Baby – Stop Making This Major Mistakes and Make the Permanent Weight Loss Reality

You are searching about What Is Average Weight Of A 3 Month Old Baby, today we will share with you article about What Is Average Weight Of…

default-image-feature

How To Eat Whatever You Want And Not Gain Weight Health, Fitness and Good Shape – Your Choice

You are searching about How To Eat Whatever You Want And Not Gain Weight, today we will share with you article about How To Eat Whatever You…